Luoghi IN: Piazza della Repubblica – detta anche Piazza Esedra

Arrivi a Roma in treno ed eccola li la bella Stazione Termini, il cui progetto attuale fu approvato nel 1939.

Caotica, chiassosa e al contempo piena di sorprese (al -1 ci sono un bel po’ di negozi da “esplorare”) insomma, la stazione è di per sè già un bel vedere.

Si potrebbe pensare, non è in armonia con l’antica Roma, ed  invece no, Termini li ci sta benissimo… andate ed ammiratela da piazza dei cinquescento, a debita distanza potete giudicare.

Sì perchè quando sei in Stazione Termini non capisci bene dove sei, tutti corrono, tutti hanno un treno pronto per partire e quindi è difficile guardarla con calma, con serena e rilassata oggettività!

E’ sufficiente allontanarsi di pochi metri per ritrovarsi a Piazza della Repubblica (detta anche Piazza Esedra).

Piazza della RepubblicaQuando arrivai io a Roma Piazza della Repubblica non era un granchè, ricordo che con una certa inquietudine passavamo di li per proseguire lo shopping su via Nazionale.

In realtà dal 1998 in poi molto è stato fatto, ed oggi Piazza della Repubblica è splendida!

La fontana (fontana della Naiadi)  è stata restaurata e pulita, la sera è illuminata ed è uno spettacolo, il cinema Moderno ha finalmente una programmazione decente, ed oggi passare di li è un bel vedere sia di giorno che di notte.

Li vicino è possibile accedere (di giorno) alle Thermae Diocletiani

Annunci